Tempo di lettura: 1 minuto

donazione sangue Vito Fazzi treni PugliaLECCE – Il grande cuore dei salentini e la solidarietà che le nostre popolazioni sanno esprimere in casi di gravi emergenze sono tutte nell’immagine che pubblichiamo e che si riferisce al gran numero di leccesi che si sono recati anche oggi di buon’ora a donare il sangue presso il Centro Emostrasfuzionale dell’Ospedale “Vito Fazzi” del capoluogo e poter aiutare in qualche maniera i feriti del disastro ferroviario di ieri sulla tratta Andria-Corato costata la vita ad almeno 28 persone.

Oggi e nella giornata di domani, dalle ore 8:00 alle ore 19:00, ci sarà l’apertura straordinaria dei Servizi Immuno Trasfusionali della ASL. Si può donare anche negli ospedali di Galatina, Copertino, Gallipoli e Casarano. Possono effettuare una donazione di plasma o piastrine tutte le persone in buona salute tra i 18 e i 65 anni. Può donare anche chi ha tra i 65 e i 70, ma previa valutazione clinica.

  • Va ricordato che per donare il sangue occorre:
    – essere digiuni almeno da 3 ore;
    – essere maggiorenni;
    – pesare almeno 50 chilogrammi;
    – non aver donato negli ultimi tre mesi per gli uomini, sei mesi per le donne.
Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.