Tempo di lettura: 1 minuto

Ghirelli 2LECCE – Anche il vicepresidente della Lega, Francesco Ghirelli, ha esternato il proprio punto di vista sulla questione della minaccia di chiusura della Curva Nord dello stadio “Via del Mare” in occasione del prossimo derby col Foggia che varrà quale semifinale d’andata dei play off.

Ai colleghi di Radio Bruno Toscana, il numero due della Lega Pro ha rilasciato la seguente dichiarazione, relativa al solo cambio di orario d’inizio del match in orario pomeridiano e non più serale (ore 18:00, anziché ore 20:45): “È un segnale per dire alla tifoseria leccese, molto calda e di per sé per questo apprezzabile, che se dovessero succedere altri problemi non potrà poi accompagnare con il proprio calore la squadra nella gara di ritorno a Foggia. È un campanello da ascoltare con grandissima attenzione”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.