Tempo di lettura: 1 minuto

allenamento lecce al via del mare 6LECCE – Ripresa della preparazione oggi pomeriggio per la truppa del Lecce che si è ritrovata sotto la pioggia, alle ore 17:30, allo stadio “Via del Mare” per iniziare ad allenarsi a porte chiuse in vista dell’ultima trasferta del campionato 2015/2016, la più attesa e dificile, a Benevento contro la capolista del Girone C di Lega Pro (sabato ore 17:30) a cui basta un solo punto per brindare alla promozione diretta in Serie B, categoria finora mai frequentata dai sanniti nella loro storia.

Lo staff tecnico e medico dei giallorossi, che non potranno contare sullo squalificato Ciccio Cosenza, espulso ieri nel match casalingo contro la Paganese, ha valutato inoltre le condizioni degli acciaccati Abruzzese, Freddi, Salvi, Carrozza e Perucchini che non sono stati impiegati nella sfida agli azzurrostellati dell’ex Marruocco perché alle prese con acciacchi di varia entità e natura. I giocatori che sono stati impiegati nel match hanno svolto un lavoro di scarico, mentre il resto della comitiva si è allenato regolarmente. È rimasto a riposo solo il centrocampista romano, mentre Freddi ha svolto un allenamento in differenziato.

Braglia spera di recuperare almeno il forte difensore andriese per non presentarsi al “Vigorito” senza la coppia titolare di centrali; una gatta da pelare che si è recentemente dimostrata alquanto difficile da gestire. Ad ogni modo, i 5 giorni che separano i salentini dal match-verità in terra campana serviranno per far smaltire al gruppo le tossine accumulate soprattutto a livello psicologico e che il ritorno al successo pare essere la migliore cura per cancellare dubbi, incertezze e malumore. Domani è in programma una sola seduta, sempre a porte chiuse, alle ore 16:30 ancora al “Via del Mare“.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.