Tempo di lettura: 1 minuto

LeporeLECCE- Nella giornata caratterizzata dal test con la “Berretti” è intervenuto in conferenza stampa Checco Lepore, contento per la stagione e carico per la partita in casa con l’Akragas: “Domenica scorsa con il Matera abbiamo prodotto diverse conclusioni in porta e questo è merito di tutta la squadra -esordisce Lepore-, però, bisogna dire che abbiamo trovato un portiere avversario che ha compiuto delle grandissime parate. Comunque dopo la sconfitta con il Matera bisogna essere positivi, siamo vivi. Una sconfitta di certo non può compromettere quanto di buono abbiamo fatto finora. -continua il ragazzo delle ex Case Magno- Lo facevamo prima e continueremo a farlo ancora, non guardiamo le altre squadre, ma pensiamo a vincere le nostre partite. La mia una buona stagione? Quello che sto facendo è merito dei miei compagni che mi mettono nelle condizioni di fare bene, avverto la fiducia di tutti e questo mi da ancora più carica. L’Akragas? Si vedeva -conclude- che è una squadra quadrata, sono quasi salvi, ma noi dovremo fare la partita della vita, a prescindere dall’avversario che incontreremo“. 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.