Tempo di lettura: 1 minuto

inter TROFEO Caroli HotelsCASTRIGNANO DEL CAPO – Lunedì di Pasquetta all’insegna del calcio giovanile nel Salento. Ieri, a Castrignano del Capo, si è infatti disputata la finale del Trofeo Caroli Hotels Under 12 giocata presso la Cittadella dello Sport ”Giovanni Paolo II”. A contendersi il torneo c’erano l’Inter, l’Eurosport Brindisi e l’Hellas Verona. La vincitrice è stata determinata dopo una finale che ha visto lo svolgimnto di un triangolare e che si è concluso con il trionfo dei ragazzini nerazzurri allenati da mister Gianni Vivabene, il quale ha avuto pure la soddisfazione di essere premiato quale miglior allenatore del trofeo. Inoltre, a completare la marcia trionfale deo lombardi c’è il riconoscimento per Luca Di Maggio giudicato il calciatore più promettente.

L’Inter ha battuto per 4-0 il Brindisi prima di sbarazzarsi anche della formazione scaligera con un altro perentorio 3-1. A premiare i futuri talenti del calcio italiano è stato Attilio Caputo, direttore di Caroli Hotels, oltre che patron della riuscita manifestazione.

In dettaglio i risultati del triangolare finale:

  • EUROSPORT BRINDISI – HELLAS VERONA 0-1 
  • EUROSPORT BRINDISI – INTER 0-4
  • HELLAS VERONA – INTER 1-3

Questo il video della cerimonia di premiazione (fonte pagina facebook Trofeo Caroli Hotels):

Premiazione #trofeocarolihotels

Pubblicato da Trofeo Caroli Hotels su Lunedì 28 marzo 2016

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.