Tempo di lettura: 1 minuto
Piero Braglia
Piero Braglia

LECCE (di Tiro di Tacco) – Se andiamo a Ischia e perdiamo siamo proprio dei c…” aveva tuonato “Carletto” Braglia in settimana caricando i suoi ed avvertendoli sul possibile rischio di sottovalutare l’avversario lontano dalle nobili posizioni del nostro girone di Lega Pro… Ed i suoi ragazzi, con grinta e carattere, hanno inanellato sull’isola campana il 14° risultato utile consecutivo ma, soprattutto, hanno disputato una gara senza storia, sbloccata dal liscio di Savi. La gara del “Mazzella” di Ischia regala a noi tifosi la convinzione di uno spogliatoio compatto, nel quale non esistono “prime donne”, ma dove tutti sono pronti a dare il proprio contributo quando sono chiamati in causa e tutti accettano le scelte di mister Braglia, magari anche dopo aver realizzato un gol da cineteca… Il risultato rotondo, che vede il doppio ritorno al gol su azione di Davide Moscardelli e la marcatura del capitano Papini tutto cuore e polmoni, permette alla squadra giallorossa di avere gli “stregoni” beneventani ad un sol punto di distanza. Domenica riempiamo il “Via del Mare” come con il Foggia… Mister “Carletto” Braglia e la sua ciurma continuano a fare sul serio. Avanti Lecce!

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.