Tempo di lettura: 1 minuto

sciarpata Curva NordLECCE – I segnali c’erano già chiari e forti fin dall’immediata apertura della prevendita dei biglietti per assistere al “Via del Mare” al derby Lecce-Foggia. I tifosi giallorossi stanno rispondendo in massa all’appello lanciato dal club salentino e sabato affolleranno gli spalti come si è visto solo in grandi occasioni in questi ultimi anni.

La sfida tra i lupi giallorossi ed i satanelli rossoneri godrà, insomma, della degna cornice di pubblico, vista anche l’importanza della posta in palio che il big-match del Girone C di Lega Pro mette in palio.

Dopo aver fatto segnare il “tutto esaurito” in poche ore per la Curva Nord e la Tribuna Centrale Superiore, l’impianto sportivo leccese è fruibile solo per qualche altra decina di fortunati che riusciranno ad assicurarsi i pochi tagliandi rimasti di Tribuna Centrale Inferiore e Tribuna Est.

Un pienone da finale play-off attende Papini e compagni all’ingresso in campo e l’attesa è carica di ansia e trepidazione su entrambi i fronti. A Lecce la partita è vissuta come quella dell’anno, l’appuntamento da non fallire per ribadire la “legge del Via del Mare” che vuole i giallorossi viaggiare a medie-record in questa stagione.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.