Tempo di lettura: 1 minuto

canali marine leccesiLECCE – Al via i lavori di manutenzione dei canali di bonifica delle marine leccesi. Si parte con Frigole e si proseguirà a breve anche con Torre Chianca. L’Assessore alle Politiche Ambientali, Andrea Guido, ha accompagnato di persona il Commissario, Gabriele Papa Pagliardini, ed il Direttore Tecnico, Gregorio Raho del Consorzio di BonificaUgento e Li Foggi” presso la foce del canale Giammatteo di Frigole e quella del canale Fetida di Torre Chianca per un sopralluogo tecnico relativo agli interventi di dragaggio e disostruzione delle stesse foci.

Si tratta di interventi mirati a risolvere il rischio di ristagnamento delle acque che potrebbe comportare gravi conseguenze anche di carattere idrogeologico per tutta l’area. I depositi fangosi lasciati dalle acque canalizzate ne modificano il regime di movimento e danno vita ad un’infestazione di erbe spontanee che crescono lungo i corsi e nei letti stessi, oltre che al proliferare di insetti dannosi come le zanzare. Il Commissario Papa Pagliardini ha assicurato che l’intervento di disostruzione della foce del Giammatteo potrebbe cominciare a breve. La sabbia rimossa sarà poi utilizzata per una ricostruzione delle dune nei pressi della foce.

canali marine leccesi 2Inoltre, entro l’inizio dell’estate si realizzeranno anche gli altri interventi di manutenzione straordinaria (dragaggio e sfalcio) lungo i canali che attraversano i centri abitati. Il Consorzio, infine, intende programmare e concordare da subito col Comune tutti gli altri interventi di manutenzione dei canali di bonifica presenti sul territorio comunale per ripristinarne l’originaria funzione idraulica, il tutto ovviamente nel rispetto degli habitat presenti lungo quei corsi d’acqua.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.