Tempo di lettura: 2 minuti
monteroni
Il play monteronese Rodriguez

MONTEGRANARO (di Gloria Leucci) – Sonora sconfitta quella subita ieri dalla MD Discount Quarta Caffè Monteroni in casa della Dino Bigioni Shoes Montegranaro. È di nuovo vetta per la squadra marchigiana, mentre si riapre la zona “calda” dei playout per Monteroni. Alla palla a due la Poderosa Basket si affida al quintetto disposto sul parquet casalingo da coach Steffè composto da Sanna, Rossi, Broglia, Di Trani e Rosignoli, mentre coach Manfreda schiera in campo Ingrosso, Paiano, Ianuale, Potì e Rodriguez. Monteroni si difende bene in questi primi 10′ di gara seppur in difetto del suo pilastro Mocavero, costretto alla panca da un risentimento muscolare. Potì si prende carico della responsabilità di capeggiare la fanteria monteronese e ci riesce egregiamente con un’ottima prestazione; alla fine del primo quarto il punteggio è di 25-20 per i locali con una gara ancora che sembra ancora del tutto aperta. Ma nel secondo periodo inizia il vero massacro guidato da Broglia e compagni a discapito dei salentini che faticano a rimanere in gara. Alla sirena che annuncia la pausa lunga il punteggio è di 48-30 con un parziale di 23-10. Nella ripresa, Monteroni non riesce a rimettere in ordine le idee e continua a subire e ad incassare i colpi di una spietata Montegranaro che addirittura concede a stento anche l’aria necessaria a respirare ai gialloblù. La compagine ospite infatti chiude il terzo quarto boccheggiando con il risultato di 70-39 e un altro disastroso parziale di 22-9. Nell’ultima frazione di gioco i salentini non riescono a riemergere e con la mente offuscata attendono che i marchigiani infliggano il KO finale, che arriva con la sirena che manda tutti negli spogliatoi. La gara termina con lo score fermo su 89-55. Partita questa che vale la riconquista della vetta nella classifica per la Poderosa basket Montegranaro, mentre risulta una trasferta più amara del previsto per la Nuova Pallacanestro Monteroni. Sono infatti ben 34 punti quelli che separano i due risultati sul tabellone e che vanno ad incidere fortemente sugli animi dei ragazzi di coach Stefano Manfreda, i quali dovranno affrontare mercoledì 17 febbraio il derby casalingo sul parquet del Pala “Quarta-Lauretti” contro la Casa Euro Basket Taranto.

LA PARTITA IN CIFRE

DINO BIGIONI SHOES MONTEGRANARO-MD DISCOUNT QUARTA CAFFÈ MONTERONI 89-55

MONTEGRANARO: Fabi 5, Sanna 14, Gatti 11, Rossi 5, Marzullo 1, Broglia 20, Trionfo 8, Di Trani 6, Rosignoli 12, Diomede 7. Allenatore F. Steffè

MONTERONI: Ingrosso 5, Paiano 6, Ianuale 5, Potì 17, Leucci, Prete 4, Serio 2, Mocavero (ne), Martina 4, Rodriguez 12. Allenatore S. Manfreda.

ARBITRI: Luca Santilli (Recanati) e Luca Bartolini (Fano). PROGRESSO: 25-20, 48-30, 70-39, 89-55.

PARZIALI: 25-20, 23-10, 22-9, 19-16.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.