Tempo di lettura: 1 minuto

PANNOLINI 3LECCE – A Lecce, saranno pronti entro la prossima settimana i primi 8 contenitori interrati a scomparsa posti al di sotto del piano stradale dedicati alla raccolta differenziata di pannolini e pannoloni. Ne sono previsti 20 in totale e nei prossimi mesi verranno installati i rimanenti. Le strutture, all’avanguardia in termini tecnici ed energetici, rientrano nel progetto del servizio di igiene e nettezza urbana del Comune e sono collocati esattamente in Piazza Modena (Zona A del Quartiere Stadio), al Foro Boario, in Piazza Cardarelli (Zona Salesiani), Piazza Indipendenza (Quartiere Santa Rosa), Piazza Palio, Viale Aldo Moro, Via De Pace (Zona San Guido) e Via Paolo VI, angolo Via Monsignor De Luca (imbocco superstrada Lecce–Maglie).

I nuovi contenitori interrati a scomparsa posti sotto del piano stradale sono costituiti da una vasca prefabbricata in calcestruzzo al cui interno sono alloggiati i cassonetti poggiati su una pedana idraulica che, a comando, solleva il cassonetto a livello stradale. Il conferimento dei rifiuti al loro interno avviene attraverso torrini che fuoriescono dal piano viario.

PANNOLINI 4Si tratta di impianti di nuova generazione, completamente sostenibili, dotati di pannelli solari e accumulatori di energia e con tempi di apertura e chiusura ridotti ben oltre la media di quelli installati di recente in altre città d’Italia.

Per utilizzarli occorrerà una badge elettronico capace di identificare l’utente e memorizzazione automaticamente ogni informazione inerente il conferimento. Oggi, per pannolini e pannolini, i cosiddetti PSA, ossia prodotti sanitari assorbenti, esistono innovativi processi che permettono di recuperare in modo integrale i materiali che li compongono e di rimetterli in circolo, sottraendoli a discariche ed inceneritori.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.