Tempo di lettura: 1 minuto
moscardelli
Davide Moscardelli

LECCE- Il bomber del Lecce Davide Moscardelli ha accolto con felicità questa sosta, pausa necessaria per rimediare a qualche infortunio di troppo che ne ha compromesso il miglior rendimento in questa prima parte di campionato: “Questa sosta ci voleva, secondo me ha fatto bene. – afferma la punta nata a Mons – Ora sto bene, non ancora benissimo, ma i dolori sembrano passati. Il mio primo pensiero in questo momento è essere in forma, sono contento del lavoro che io e i miei compagni stiamo svolgendo in questi giorni”. L’ex Bologna legge così l’andamento del partner offensivo Davis Curiale: “Io ho sempre visto bene Davis, ha sempre lavorato bene in settimana. Per un attaccante nel corso di un campionato ci possono essere dei periodi così e speriamo, dopo la sua doppietta, che siano finiti sia per lui sia per me”. Gol a parte, il Lecce deve fare quadrato attorno ai suoi uomini: “Noi dobbiamo pensare a noi stessi, il nostro obiettivo è quello di cercare di vincere sempre, sapendo che non è mai semplice, anche quando affronti squadre di bassa classifica. Siamo consapevoli della nostra forza, possiamo ancora migliorare e questo è un fattore positivo. Un singolo può risolvere una o due partite, ma alla fine – conclude il Mosca – quello che conta davvero è il gruppo, l’affiatamento tra di noi”.

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.