Tempo di lettura: 1 minuto

Paquito 2LECCE – Lui si chiama Paquito ed è un pappagallo cenerino con la passione per il canto ed il… calcio. Ascoltando il suo amato padrone Giovanni, il simpaticissimo pennuto ha imparato a ripetere le note del famosissimo “Kalinifta“, brano in lingua grika del repertorio classico della Pizzica salentina, che gli Ultrà Lecce hanno mutuato riproponendolo sia durante la gare interne dei giallorossi al “Via del Mare“, che in giro per l’Italia.

Evidentemente, anche per Paquito il ritmo incalzante del ritornello “larilò larilò lallero…” è di quelli che penetrano nel cervello, provocando un’allegria ed una frenesia che porta a ripetere più e più volte quelle strofe.

In questo video possiamo avere prova del suo talento e sorridere del fatto che il Lecce abbia tra i suoi seguaci anche un tifoso speciale: con le ali…

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.