Tempo di lettura: 1 minuto
camisa monteroni1
(foto Futura Monteroni)

MONTERONI – Il difensore del Lecce Alessandro Camisa ha regalato una sorpresa alla Futura Monteroni, compagine di Seconda Categoria e fiorente scuola calcio. Camisa, che è un monteronese doc, è stato “intervistato” dai bambini della Futura che, superati i primi momenti di emozione, hanno posto decine di domande al difensore giallorosso.

Gli onori di casa sono stati fatti dai vertici della squadra biancazzurra, entusiasti nel concedere ai propri allievi un pomeriggio indimenticabile con un loro compaesano famoso. La visita dell’ex difensore del Vicenza ha regalato sorrisi al Monteroni, colpito giorni fa dall’ignobile furto del defibrillatore in dotazione al campo sportivo ed acquistato con notevoli sacrifici dai soci del sodalizio. L’attrezzatura è stata rubata a seguito dopo uno scasso che ha divelto la porta blindata della sede sociale, causando tra l’altro anche ingenti danni all’impianto ed al punto ristoro.

A seguito del deprecabile atto, la Futura Monteroni è stata destinataria di tantissimi atti di solidarietà, dai commercianti del centro, ai paesi limitrofi, che hanno permesso la continuazione dell’attività. Un atto di beneficenza, a breve, consentirà anche l’acquisto di un nuovo defibrillatore, apparecchiatura vitale per ogni impianto sportivo. 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.