Tempo di lettura: 1 minuto

doumbiaLECCE- “Lavorare ancora per migliorare nella continuità delle prestazioni”, così Abdou Doumbia suona la carica in vista dei prossimi impegni, partite dove migliorare il trend delle ultime esibizioni personali: “A Melfi non sono rimasto contento della mia prestazione anche se ho fatto un assist, col Monopoli invece ho fatto bene”. Sulla collocazione tattica il franco-maliano svela le preferenze: “Dopo qualche difficoltà di inizio stagione ora sto ritrovando fiato e gambe a me, indipendentemente dal modulo di gioco, piace giocare da esterno sia destro sia sinistro”. Domenica ci sarà la partita di Catanzaro, incrocio facile soltanto apparentemente: “Come dice il mister, è una partita da non sottovalutare; dovremo essere bravi a fare la nostra partita anche se sono ultimi”. La scalata in classifica non deve essere una distrazione: “Ora che siamo a tre punti dalla prima in classifica non dobbiamo mollare, il nostro obiettivo è migliorarci, andiamo avanti senza guardare la graduatoria”.

Il cammino dei giallorossi in vista della trasferta di Catanzaro è proseguito con la doppia seduta di oggi al “Via del Mare”, al quale non hanno partecipato gli acciaccati Surraco e Freddi, in differenziato. Per domani è in programma un allenamento a porte chiuse alle ore 15:00 presso l’Acaya Golf Club. 

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.