Tempo di lettura: 1 minuto

piero bragliaLECCE – Alla vigilia del derby contro il Monopoli, a parlare con i giornalisti è mister Piero Braglia. Al termine della seduta di rifinitura che precede la sfida di domani sera (inizio ore 20:00) al “Via del Mare“, il tecnico giallorosso è stato impegnato nella consueta conferenza stampa in cui ha detto senza girarci troppo attorno che la sua squadra dovrà dare a lui ed ai tifosi prova di maturità e personalità, affrontando i biancoverdi, che probabilmente verranno nel Salento badando prima a non prenderle, senza inutili timori e sperando di non risentire della pressione di dover vincere ad ogni costo. Ottenere i 3 punti domani sera significherebbe infatti dare continuità alle due vittoria di fila conquistate dall’arrivo in panchina dell’allenatore toscano ed avvicinare sensibilmente la vetta della classifica. Diversamente si vanificherebbe quel che di buono Papini e compagni hanno realizzato nelle scorse due settimane.

Nella chiacchierata con la stampa Braglia ha poi sciolto almeno un dubbio. Domani giocherà tra i titolari Davide Moscardelli. L’attaccante romano ha superato l’infortunio patito alla schiena ed è pronto a riprendersi una maglia nell’11 iniziale che affronterà i baresi di mister Tangorra. A tal proposito Braglia è stato esplicito dichiarando che il bomber sta bene, si è allenato regolarmente ed è quindi in grado di scendere in campo fin dal primo minuto e non certo relegabile in panchina. Un’affermazione che aiuta a comporre più facilmente del solito la probabile formazione che domani sera giocherà il posticipo in notturna del nono turno di campionato di Lega Pro – Girone “C”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.