Tempo di lettura: 2 minuti

unisalento_museo_musa Giornate Europee del PatrimonioLECCE – Aderiscono alle “Giornate Europee del Patrimonio”, organizzate dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, anche il Museo Papirologico e il Museo Storico-Archeologico (MUSA) dell’Università del Salento, situati all’interno del Complesso “Studium 2000” (via di Valesio angolo viale San Nicola, Lecce): i visitatori potranno visitare i musei in quest’occasione grazie all’apertura straordinaria in programma domani, sabato 19 settembre dalle ore 18 alle ore 22.

La manifestazione, promossa dal 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea con l’auspicio di rafforzare gli scambi e la cooperazione in àmbito culturale tra i Paesi europei, costituisce un’occasione di confronto unica: il patrimonio culturale è elemento identificativo e rappresentativo delle identità nazionali e contribuisce quindi al senso di comunità, pur in una visione di “contaminazione” attraverso la diffusione e la conoscibilità con le altre culture. All’iniziativa aderiscono le principali istituzioni culturali statali, ma anche musei civici, università, gallerie, fondazioni e associazioni private, costruendo così un’offerta culturale variegata, con un calendario di quasi mille eventi divulgati attraverso una pagina web dedicata.

unisalento_museo_papirologico Giornate Europee del PatrimonioPer l’occasione, il Museo Papirologico e il Museo Storico-Archeologico dell’Università del Salento apriranno le loro sale espositive offrendo visite guidate gratuite a tutti coloro che vogliano riflettere sul senso della storia e sulla necessità di “conservare”. Il Museo Papirologico proporrà un affascinante percorso sul tema “Le meraviglie dei papiri”, in cui i visitatori potranno ammirare alcuni tra i circa 350 frammenti papiracei – vergati in scrittura greca, geroglifica, ieratica, demotica, copta – e altri materiali archeologici custoditi nelle sue sale, provenienti dall’Egitto e da altre zone del Mediterraneo, nell’àmbito di un appassionante viaggio nella storia della scrittura e della lettura nel mondo antico.Il Museo Storico-Archeologico (MUSA) offrirà un percorso di visita guidata sul Salento antico e sul Mediterraneo intorno al tema “Alle origini dell’Europa: popoli e culture antiche sulle sponde del Mediterraneo”, offrendo ai visitatori la possibilità di conoscere, attraverso l’esposizione di reperti, ricostruzioni di contesti archeologici e video, quali e quante genti si sono avvicendate dalla preistoria al medioevo in un’area geografica di importanza fondamentale per la genesi culturale dell’Europa.  Per ulteriori informazioni: Museo Papirologico, telefono 0832.294457 / Museo Storico-Archeologico, telefono 0832.294253

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.