Tempo di lettura: 1 minuto

Ukrainian Symphony Orchestra, Festival Salento Classica

LECCE – Entra nel vivo la programmazione del Festival Salento Classica che, per questa terza edizione, firmata dal direttore artistico Ivan Fedele, ha come attore protagonista il violoncello. Prossimo Appuntamento a Lecce stasera, alle ore 21:30, nell’atrio di Palazzo dei Celestini.

Sarà David Geringas, violoncellista lituano celebre in tutto il mondo per il suo rigore intellettuale e per la versatilità dello stile a rendere omaggio a questo strumento nel secondo appuntamento del festival. Allievo di Rostropovich, David Geringas si è aggiudicato nel 1970 la medaglia d’oro al Concorso Tchaikowsky di Mosca e può vantare oggi una discografia di circa 100 titoli, premiata con il Diapason d’Or per la musica da camera.

A lui è affidata l’esecuzione di uno dei concerti per violoncello più suonati e registrati, il Concerto in Si minore, op. 104, b. 191 di Antonin Dvorák, giudicato da molti il più bel concerto per violoncello. Il programma della serata prevede, inoltre, la sinfonia da Medea, una delle più famose opere di Luigi Cherubini, l’intermezzo da Goyescas di Enrique Granados e la suite dal balletto L’amore stregone di Manuel De Falla.

Sul podio dell’Orchestra Sinfonica Tito Schipa ci sarà lo spagnolo José Ramon Encinar, vincitore del Premio Nacional de Musica del Ministero della Cultura Spagnolo e dal 1994 accademico della Real Academia de Bellas Artes di Granada. Attualmente direttore principale e direttore artistico dell’Orquesta y Coro de la Comunidadde de Madrid.

Biglietti: posto unico € 8. Biglietteria Cooperativa Theutra, presso Castello Carlo V, via XXV Luglio a Lecce, tel. 0832 246517. Tutti i giorni ore 9-21.30. Nel giorno del concerto presso il luogo dell’evento dalle ore 20. Al prezzo sarà applicato il diritto di prevendita del 10%. I biglietti non prevedono il posto numerato. La Stagione, partita lo scorso 8 agosto proseguirà fino al 30 settembre.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.