Tempo di lettura: 2 minuti
Vecsei asta
Vecsei e mister Asta

LEQUILE (di M.Cassone) – Agli ordini di mister Asta i giallorossi si sono allenati presso il Comunale “San Vito Martire”. Ancora assente Mannini, hanno lavorato in differenziato con il preparatore atletico i calciatori De Feudis, Salvi, Gigli, Papini e Abruzzese che stanno seguendo un programma personalizzato per recuperare dai vari acciacchi e risentimenti muscolari.

Il resto del gruppo, dopo la fase di riscaldamento, è stato impegnato in degli esercizi col pallone. E tra uno sfottò e l’altro per gli errori e qualche battuta con mister Farina i calciatori hanno lavorato sodo divertendosi. Seppur il tono della voce di mister Asta a volte è abbastanza duro si respira una tranquillità in campo che negli ultimi tempi non c’era più.

È apparso già in palla e molto tonico il nuovo arrivo, Belint Vècsei, che ha deliziato i circa duecento tifosi presenti, con dei tiri precisi che hanno gonfiato la rete per la gioia del diesse Trinchera che oggi era in compagnia dell’ex diesse dell’Honved Fabio Cordella. Curioso siparietto tra Lepore e Vècsei; l’ungherese non parla e nemmeno comprende una parola d’italiano, ci vorrà un po’ di tempo in modo che impari, nel frattempo con lui si comunica in inglese. Ad un certo punto il mister durante un esercizio ha chiesto di “uscire” palla al piede al talento ex Honved, che per un attimo è rimasto perplesso, in quell’attimo Lepore ha detto al compagno, accompagnandolo con un braccio: “Esc, esc”.

Al termine delle esercitazioni col pallone, il mister di Alcamo ha fatto disputare una mini partita di due tempi da 15 minuti l’uno a campo ridotto.

Tra le note positive e sembra quasi scontato e banale doverlo ribadire ci sono i nuovi acquisti Surraco, Suciu e Pessina: un mix di personalità e qualità al servizio del Lecce 2015-16.

Buone notizie per Ciccio Cosenza che dopo l’intervento alla clavicola e già pronto per la riabilitazione che inizierà la settimana prossima.

I giallorossi si ritroveranno ancora a Lequile domani pomeriggio alle ore 16 per continuare la preparazione.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.