Tempo di lettura: 1 minuto

Pessina e SurracoLECCE – Potrebbero essere due i volti nuovi tra le fila del Lecce che oggi pomeriggio alle ore 17:30 riprenderà al “Via del Mare” la preparzione dopo il ko di domenica sera in Coppa Italia contro il Cesena. Agli ordini di mister Antonino Asta potrebbero infatti esserci il trequartista scuola-Milan, Matteo Pessina e l’esterno d’attacco uruguaiano Juan Ignacio Surraco. Il primo è stato ufficializzato ieri dalla società giallorossa, che è riuscita a strappare in prestito per un anno il promettente calciatore alla corte di numerosi club di categoria superiore. Il secondo, invece, è uno dei rinforzi tanto invocati dal tecnico giallorosso per permettergli di lavorare non più in emergenza e con pedine che non rientrano nel suo progetto tattico.

In particolare, l’arrivo di Surraco (28 anni) che in carriera è stato spesso schierato come ala destra, ma che all’occorrenza può giocare anche sulla fascia opposta o da trequartista, libererebbe magari Filippo Falco, per il quale il Frosinone ha rilanciato l’offerta fatta al club salentino. Il sudamericano, portato in Italia dall’Udinese nel 2006, ha inoltre indossato le maglie di Ancona, Torino, Livorno, Modena e Cittadella collezionando un totale di 194 presenze e 16 gol. Dal marzo scorso era tornato a giocare in Uruguay, firmando col Tanque Sisley.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.