Tempo di lettura: 1 minuto
Enrico Tundo
Enrico Tundo

LECCE (di M.Cassone) – Questa mattina, scusandosi per non esserci stato nel giorno della presentazione, l’Ing. Enrico Tundo, socio di maggioranza e di riferimento dell’US Lecce si è presentato alla stampa in occasione della presentazione della Campagna Abbonamenti. Molto emozionato e poco abituato ai riflettori ha sorriso e si è raccontato.

“È nato tutto per caso, durante una cena a Torino il professore Saverio Sticchi Damiani mi parlò di questa possibilità e l’idea mi entrò in testa tanto da farmi pensare molto. All’inizio ero scettico, poi ho accettato  di essere parte integrante di questa nuova avventura e devo dire che sono molto contento di averlo fatto. Io ero già nel C.d.A. dell’US Lecce e la mia era proprio una funzione paracadute nel caso in cui le cose fossero andate male. Non sono abituato ad essere riconosciuto per strada e fino ad ora sono riuscito a mantenermi più in disparte. Dopo oggi penso che sarà difficile (sorride, n.d.r.). La mia foto non è mai comparsa sul giornale, penso che da domani sarà diverso camminare con mia moglie in centro. Nelle ultime settimane ho ricevuto tanti sms da parte di gente che mi conosce e devo dire che ho molto apprezzato. Non pensavo che il mondo dell’imprenditoria potesse essere così vicino a quello sportivo, sembra che le due situazioni si incastrano alla perfezione”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.