Tempo di lettura: 1 minuto
54247deb888981a4467be592d124679a_M - Copia
Mister: testa a testa tra Asta e Braglia

LECCE (di M. Cassone) – Seguiamo giorno per giorno, ora per ora, la vicenda sulla scelta del nuovo allenatore del Lecce. Ma ora abbiamo certezza di ciò che accadrà domani. Gli obiettivi della nuova società giallorossa sono infatti mutati in poche ore; dopo aver appreso che nei criteri per il ripescaggio in Serie B potrebbe esserci qualche elemento ostativo per il club salentino, il gruppo dirigenziale guidato dall’avvocato Saverio Sticchi Damiani ha messo da parte le ipotesi Toscano, Mangia, Guatieri  e Alberti ed ha richiamato Antonino Asta (leggi qui), il quale ha ribadito il suo sì convinto a sedere sulla panchina giallorossa. Ma non finisce qui perché è in programma sempre oggi anche un altro colloquio con Piero Braglia (già contattato nei giorni scorsi), navigato tecnico di categoria che potrebbe dare un tocco di esperienza in più in un gruppo giovane. La scelta quindi sarà fatta tra Asta e Braglia; uno dei due, domani, sarà l’allenatore dell’U.S. Lecce.

Non è stato facile arrivare a questa conclusione, la società ha “depistato” col silenzio, lavorato sotto traccia, incassato dei no da qualche mister ma tanti sì: Asta, Braglia, Toscano, Gautieri, Alberti, appunto. I tifosi domani conosceranno il nuovo allenatore e pare proprio che sarà uno tra questi due:

  • Antonino Asta – Giovane e di prospettiva (classe 1970), nell’ultimo campionato ha portato la Virtus Bassano alla finale play-off. Predilige giocare col modulo 4-2-3-1. La quota percentuale sulle sue panchine pende dalla parte delle vittorie: 52,9% vittorie, 23,1% pareggi 24% sconfitte;
  • Piero Braglia – Uomo di esperienza (classe 1955), amante del 3-5-2 ha vinto diversi campionati di Lega Pro. La quota percentuale delle sue panchine pende dalla parte delle sconfitte: 32,9% vittorie, 27,6% pareggi 39,4% sconfitte.
Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.