Tempo di lettura: 1 minuto

nutella2LECCE – “Non mangiare più la Nutella per salvare il pianeta”: è questa l’ultima battaglia del ministro francese dell’Ecologia, Ségolène Royal, che intervistata in diretta tv al Grand Journal di Canal +, ha invitato i telespettatori a non mangiarne più per contribuire a salvare il pianeta. Royal ha insistito sul fatto che “la deforestazione massiccia che come conseguenza ha anche il riscaldamento climatico”. E la deforestazione è causata anche dall’uso dell’olio di plama, contenuto nella Nutella.

In Italia, per ora, il primo ad indignarsi, su Twitter, è il componente della commissione Agricoltura, Michele Anzaldi, (Pd) che parla di una “Grave e brutto scivolone della Francia sull’eccellenza italiana”. E pretende le scuse del ministro aggiungendo: “Bastava andare sul sito. La Ferrero dal 1 gennaio 2015 fa parte della Tavola Rotonda sull’Olio di Palma Sostenibile”. Anche il ministro dell’Ambiente Galletti si schiera in difesa della crema alle nocciole: “Segolene Royal sconcertante: lasci stare i prodotti italiani. Stasera per cena… pane e Nutella”. 

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.