Tempo di lettura: 1 minuto

PAOLO PAGLIAROLECCE – “Da Venezia ad Arezzo, da Rovigo a Nuoro, da Matera ad Altamura, da Fermo ad Oria, il centrodestra si conferma un’area attrattiva e maggioritaria. Uniti si vince e da questa riflessione dobbiamo ripartire per riconquistare la guida del Paese”. È quanto ha dichiarato Paolo Pagliaro, dell’Ufficio di Presidenza di Forza Italia, in una nota relativa ai risultati dei ballottaggi che si sono svolti ieri in numerosi Comuni d’Italia per eleggere i nuovi sindaci.

“L’elettorato ha confermato un dato indiscutibile – aggiunge Pagliaro – ovvero che il consenso si polarizza sugli schieramenti ampi e coesi, che propongono progetti credibili per i territori. E dove siamo stati nelle condizioni di agire in questa direzione, i cittadini ci hanno premiato. In Puglia, siamo reduci da una durissima campagna elettorale che ha sigillato questa tendenza, seppur in senso negativo, bocciando a chiare lettere le nostre divisioni. Forza Italia, nonostante i desiderata di pochi, ha retto perfettamente il colpo e ha portato in Consiglio regionale ben sei consiglieri. Ma è ovvio che stavolta si è persa la chance di una vittoria possibile, dopo dieci anni di malgoverno di Vendola. Dagli errori si impara e il merito del nostro partito, su cui mi auguro si costruisca il futuro, è stato anche la coraggiosa apertura alla società civile. Credo che siano questi i binari su cui correre per ricostruire un’alternativa vincente sulla sinistra renziana facilmente battibile. Con il presidente Berlusconi – conclude la nota – ci impegneremo per riprendere le redini delle Regioni e dell’Italia, e ridare una speranza concreta a tutti noi”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.