Tempo di lettura: 2 minuti

relax Miss Mondo Italia 2015MISS MONDO ITALIA PER IL SOCIALE – Anche l’edizione 2015 di Miss Mondo Italia, ritracciando le linee guida di Miss World, che annualmente raccoglie, grazie all’attività della sua patron Julia Morley, oltre 500 milioni di dollari per progetti di utilità socio-educativa che puntualmente redistribuisce sul territorio, ripropone per volere della Direzione Nazionale guidata da Antonio Marzano e Maria Rosaria De Simone, importanti azioni concrete d’interesse sociale. Diverse infatti le iniziative avviate. Alcune di stretta valenza territoriale, altre di carattere nazionale. L’attività più importante, sulla scorta di quanto già avviato nelle passate edizioni, prevedrà nel corso della conferenza stampa di presentazione della Finale Nazionale del Concorso (giovedì 11 giugno 2015 ore 11.00 presso la Sala Conferenze Le Sirenè di Gallipoli), la consegna dei doni, in particolare giocattoli, portati dalle Miss Mondo per l’associazione “Cuore e Mani aperte verso chi soffre”. Nel corso  dell’incontro saranno le stesse Miss a consegnare direttamente ai volontari clown, i loro doni caratterizzando un momento emozionante fortemente voluto dallo staff di Miss Mondo. Felice e soddisfatta del successo dell’iniziativa portata avanti negli anni si è detta la direttrice artistica del Concorso Maria Rosaria De Simone. “Un piccolo gesto di bontà voluto dalle nostre Miss –spiega la De Simone- ognuna della quale ha portato dalla sua città di provenienza un giocattolo. L’obiettivo finale della raccolta ludica è regalare un sorriso a chi è meno fortunato. I giochi –precisa- arricchiranno la ludoteca del reparto di oncologia Pediatrica del Vito Fazzi di Lecce”.

I NUMERI – Verso la finale di Miss Mondo Italia 2015 del 13 giugno, si mette in moto la macchina logistica del Concorso. Questi alcuni numeri della kermesse. Ben 1300 gli spettatori che assisteranno alla kermesse che si svolgerà sabato 13 giugno per la prima volta al Teatro Italia. Alla finale nazionale sarà possibile accedere gratuitamente, i biglietti si potranno richiedere a partire dalle 17.30 al botteghino del Teatro. Spettacolare di grande impatto il palco. Prevista una grande scenografia tecnologica con proiezioni mapping personalizzati in Hd per la direzione esecutiva di Danilo Marzano: ben 137 moduli led wall, 50 teste mobili, fari teatrali, accecatori, quarzoni televisivi frontali ed una grande scalinata centrale illuminata dai led. Operativa già da giorni la macchina mass mediatica con format stampa, aggiornamenti sui social media, foto, speciali e servizi sul Concorso trasmessi su quotidiani e settimanali nazionali, testate e tv. In tanti e provenienti da tutte le regioni d’Italia i giornalisti che hanno preannunciato la loro presenza.

Nota – Questo comunicato è stato pubblicato integralmente così come è giunto in Redazione . Pertanto questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di “Leccezionale”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.