Tempo di lettura: 1 minuto

calcio-scommesse (2)Una nuova bomba  calcio-scommesse è scoppiata nelle prime ore del mattino. Si prospetta l’ennesima estate calda per gli amanti del pallone. La Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro, all’alba ha emesso circa cinquanta fermi in oltre venti provincie. Secondo quanto trapelato al momento gli inquirenti starebbero indagando da tempo su due associazioni criminali che vedrebbero al centro del raggiro circa settanta persone e trenta club di ben dieci regioni, dislocati tra serie D e Lega Pro: Calabria, Campania, Puglia, Emilia Romagna, Abruzzo,  Toscana, Liguria, Veneto e Lombardia.

Nelle prossime ore sapremo darvi maggiori dettagli.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.