Tempo di lettura: 1 minuto

Il Foggia di De Zerbi vince 1-0 l’anticipo casalingo del girone C di Lega Pro grazie alla rete di Loiacono e batte anche la tosta Casertana. Rosso per Gigliotti, doppia traversa per Mancino. Rossoneri quarti con Lecce e Matera. E alla prossima si gioca il derby pugliese: un dentro o fuori per la corsa promozione.

FOGGIA-CASERTANA 1-0, il tabellino

FOGGIA: Micale, Loiacono, Agostinone, Agnelli, Potenza (18’pt  D’Angelo), Gigliotti, Minotti, Quinto, Iemmello (7’st Cavallaro), Sainz-Maza, Sarno. (A disp.: Addario, D’Angelo, Grea, D’Allocco, Barraco, Leonetti, Cavallaro). All. De Zerbi.

CASERTANA: Fumagalli, Idda, Bianco, De Marco (19’ Rajcic), Mattera, Rainone, Agodirin (13’st Diakite), Marano, Mancosu (38’ Cunzi), Mancino, Cisse. (A disp.: D’Agostino, D’Alterio, Tito, Rajcic, Cunzi, Caccavallo, Diakite). All. Campilongo.

Marcatori: 31’pt Loiacono (F).

Arbitro: Cifelli.

Ammoniti: 40’pt De Marco (C), 18’ st Sarno (F), 24’ st D’Angelo (F), 30’ st Rainone (C), 31’ st Mancosu (C).

Espulsi: 31’ st Gigliotti (F).

Recupero: 2’pt, 5’st.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.