Tempo di lettura: 1 minuto
Leccezionale TV prova
Stasera torna “Leccezionale Tv”

LECCE – È tutto pronto per la nuova puntata che andrà in onda questa sera de “Leccezionale TV“, la trasmissione di approfondimento calcistico a cura della nostra redazione. L’appuntamento, come al solito, è per le ore 21:00 sulle frequenze dell’emittente tv Tele Salento (canale 73 sulla piattaforma del digitale terrestre).

Tra gli argomenti in scaletta figurano sia la discussa sconfitta col Catanzaro del Lecce per 2-1 di sabato scorso e le polemiche riguardanti la direzione di gara del signor Lanza di Nichelino, costato una stangata al club giallorosso, nonché l’impegno in programma domani pomeriggio al “Via del Mare” contro la seconda in classifica, il Benevento. Gara  che si disputerà alle ore 17:00 per la 33esima giornata in turno di Lega Pro Unica.

Alberto BolliniSpazio inoltre alla conferenza stampa che terrà nel pomeriggio di oggi, vigilia di campionato, mister Alberto Bollini per presentare la difficile sfida nella quale mancheranno gli squalificati Moscardelli, Mannini, Lepore, Di Chiara e forse anche gli infortunati Miccoli, Sacilotto e Bogliacino. Per commentare il tutto, in studio ci saranno il dottor Alfredo Capone e l’avvocato Oronzo Valletta diPassione Lecce, che interagiranno con i tre co-conduttori Pierpaolo Sergio, Carmen Tommasi e Massimiliano Cassone.

I telespettatori potranno intervenire in diretta telefonando allo 0832.1795887 per proporre spunti o fare domande agli ospiti e partecipare all’estrazione di simpatici gadget gentilmente messi a disposizione da SalentinaMente, rivenditore unico di tutto il merchandising con il logo dell’U.S. Lecce, nonché punto vendita dei biglietti per assistere alle gare dei giallorossi. In palio ci sarà la tazza raffigurante il lupo stilizzato e lo stemma del club salentino che si è dimostrato un oggetto cult per tutti i tifosi e gli appassionati della squadra leccese.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.