Tempo di lettura: 1 minuto

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nella seduta del 23-24 Marzo 2015 ha inflitto una multa di  € 1.000,00 all’US Lecce con la seguente motivazione: “perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel recinto di gioco un petardo, senza conseguenze”.

Inoltre ha fermato per somma di ammonizioni, per una giornata il centrocampista giallorosso Romeo Papini.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.