Tempo di lettura: 1 minuto
Gabriel Alleoni
Gabriel Alleoni

LECCE – L’asfissia di gol che ha contagiato l’intero attacco del Lecce pare aver spinto la società a cercare rimedio sul mercato dei calciatori svincolati. Stamane, nell’allenamento tenuto dalla comitiva giallorossa allo stadio “Via del Mare“, agli ordini di mister Alberto Bollini si è presentato anche un volto nuovo: è quello della punta centrale Gabriel Alleoni. Si tratta di un attaccante nato in Brasile, a Limeira, l’8 settembre 1992, che ha una notevole altezza, potendo vantare una statura pari a 190 centimetri.

Il piede preferito è il destro e la società di provenienza è il Guaratinguetá Futebol, formazione dello Stato di San Paolo che figura nell’equivalente Serie C brasiliana. Ha militato inoltre nel Limeira, nel Red Bull Salzburg (Austria), Tammeka Tartu (Estonia), Internacional e Vocem (Brasile).

Le sia pur striminzite esperienze in campo internazionale non mancano ad Alleoni, come dimostrano le 8 reti in 38 apparizioni nelle partecipazioni alla Premium Liiga (la serie A estone) alla Esiliiga, la seconda categoria per importanza del campionato estone di calcio, alla Coppa di Estonia, alla ÖFBCup (la Coppa d’Austria) ed alla Regionalliga West, competizione semiprofessionistica austriaca. Numeri che gli attribuiscono una media di un gol ogni 241 minuti giocati.

Ecco uno dei video presenti sul web che riguardano la punta centrale in prova con il Lecce:

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.