Tempo di lettura: 1 minuto

Papa Francesco ha deciso di indire “un Giubileo straordinario che abbia al suo centro la misericordia di Dio”. “Sarà un Anno Santo della Misericordia che inizierà nella prossima solennità dell’Immacolata Concezione, l’8 dicembre prossimo, e si concluderà il 20 novembre del 2016, domenica di Nostro Signore Gesù Cristo Re dell’universo e volto vivo della misericordia del Padre”, ha annunciato lo stesso Pontefice nel corso della Liturgia Penitenziale da lui presieduta in San Pietro proprio nel giorno del secondo anniversario della sua elezione.

L’apertura del prossimo Giubileo avverrà dunque nel cinquantesimo della chiusura del Concilio Ecumenico Vaticano II, nel 1965, e acquista per questo un significato particolare spingendo la Chiesa a continuare l’opera iniziata con il Vaticano II.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.