Tempo di lettura: 2 minuti
Salvatore Campilongo
Salvatore Campilongo

LECCE – È un Salvatore Campilongo sereno e lucido quello che commenta la sconfitta della sua Casertana nell’ultima sfida di campionato contro il Matera, come si evince dal video dell’intervista pubblicata su goldwebtv.it. I campani, superati 2-1 dai lucani di mister Auteri, hanno perso contatto da Lecce e Juve Stabia che occupano la terza posizione in classifica, fuori dunque dalla zona play-off. Proprio in vista della gara di domenica prossima contro i giallorossi di Alberto Bollini il presidente del club rossoblù, Giovanni Lombardi, ha dapprima decretato un ritiro per tutta la sua squadra, salvo poi tornare sui suoi passi e limitare tale scelta alla sola giornata di venerdì.

Il tecnico casertano ha dichiarato di capire e condividere la posizione del proprio dirigente, anche perché la sfida contro il Lecce è sicuramente importante, anche se non fondamentale per il prosieguo del campionato. Il faccia a faccia allo stadio “Pinna di domenica prossima, insomma, non toglie il sonno all’ex attaccante ed oggi allenatore casertano che è intenzionato a vincere per riagganciare i giallorossi ed il treno degli spareggi-promozione. Ad ogni modo, è chiaro che dall’incrocio con i salentini molte delle future sorti di entrambe le formazioni potranno apparire più delineate.

Sasà Campilongo ha poi posto l’accento su quelle che saranno le due sicure assenze lamentate dai “falchetti” nel prossimo match con il Lecce, ossia quelle degli squalificati Mancosu e Caccavallo, frutto delle sanzioni arbitrali comminate durante la partita di Matera dal direttore di gara. L’allenatore campano è infine tornato sul concitato finale della partita nella Città dei Sassi, in cui Bifulco, portiere lucano, è stato espulso nel recupero per doppia ammonizione. Né la superiorità numerica, né l’assenza di un portiere tra i pali della formazione materana sono però bastate alla Casertana per agguantare almeno il pareggio, con le speranze che si sono infrante sulla traversa colpita da Tito allo scadere.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.