Tempo di lettura: 1 minuto

imagesT4DW5MFKPubblico come sempre straripante all’Arechi  per l’anticipo Salernitana – Foggia. Termina per 2-2 dinanzi a diecimila cuori pulsanti. Il primo tempo è tutto di marca pugliese che termina per uno a zero per gli ospiti con di Iemmello al 37°. Nel secondo tempo i padroni di casa rialzano la testa e trovano il gol con Favasuli al 61° e raddoppiano con Mendicino al 77°. Il Foggia però cerca ardentemente il pareggio e lo trova con Iemmello al minuto 81, fissando il risultano sul 2-2. La squadra di De Zerbi sembra ormai abbastanza matura per tentare di agguantare il sogno Play Off; Menichini deve pensare e ripensare ad un primo tempo in cui regala troppo ai rossoneri che sanno sempre cosa fare in campo.

TABELLINO

SALERNITANA (4-3-3): Gori (70° Russo); Colombo, Lanzaro, Trevisan, Bocchetti; Bovo (dal 57°Mendicino), Moro (dal 90° Tuia), Favasuli; Nalini, Calil, Gabionetta. A disp: Franco, Tagliavacche, Perrulli, Cristea. All: Menichini.

FOGGIA (4-3-3): Narciso; Bencivenga (72° Grea), Potenza, Gigliotti, Agostinone; Agnelli, Quinto, Minotti (80° Barraco); Sarno, Iemmello, Cavallaro (65° Sainz-Maza). A disp: Micale, D’Angelo, D’Allocco, Leonetti. All: De Zerbi.

Arbitro: Caso di Verona (ass.: Benedettino-Sechi)

Marcatori: 37° Iemmello (F), 51° Favasuli (S), 77°Mendicino (S), Iemmello 81°(F)

Ammoniti: Quinto (F), Agostinone (F), Gigliotti (F), Trevisan (S), Agostinone (F), Grea (F).

Espulso  Gigliotti (F) per cumulo di ammonizioni.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.