Tempo di lettura: 1 minuto

Dall’altissimo dei suoi 700 miliardi di dollari di capitalizzazione Apple vuole buttarsi in una nuova avventura: un’auto elettrica, che chiamerà “Titan”. Questo quanto riferisce il Wall Street Journal secondo il quale, la società di Cupertino ha già al lavoro con segreto un team di centinaia di tecnici su un’auto in stile mini-van che incorpori le tecnologie Apple. Se il progetto passerà dai pc, o meglio dai Mac, alla realtà, competirà con colossi come Tesla, finora non troppo fortunata, e General Motors, ed in Europa con Smart.

L’idea di produrre un’auto è già all’ordine del giorno di un grande concorrente di Apple come Google, mentre Tesla Motors negli ultimi tempi ha assunto circa 150 dipendenti Apple. E come dimostra anche l’ultimo Consumer Electronics Show di Las Vegas, dove erano presenti tutti i maggiori produttori automobilistici, la battaglia per il mercato delle auto intelligenti si sta facendo sempre più dura.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.