Tempo di lettura: 2 minuti

MANGIOCOSAMetti un pranzo in masseria. Metti spazi aperti, immersi nella campagna del Salento. Metti volte di pietra e un grande, antico camino. E poi una masseria che ha scritto nel proprio nome il proprio destino: ospitale. Mangiocosa? Così si chiama la nuova iniziativa della masseria Ospitale: un modo nuovo per guidare i più piccoli alla scoperta della corretta alimentazione, conoscere i cibi, le loro proprietà, intrattenendo i più piccoli in attività ludico-didattiche. Questa volta, infatti, sono i più piccoli a portare fuori i propri genitori: basta con le cene noiose, in cui i bambini sono costretti a tavola, magari dimostrando poi tutta la propria insofferenza! Con il risto-baby, il primo servizio di ristorazione per bambini del Salento, Masseria Ospitale garantisce un servizio kids friendly, a misura di famiglia e adeguato alle esigenze di tutti! I piccoli clienti, infatti, possono godersi uno spazio adeguato alle loro esigenze, pensato appositamente per loro, in cui divertirsi, giocare e mangiare con gusto. Mentre gli adulti, infatti, potranno gustare i deliziosi piatti della tradizione culinaria nostrana, i più piccoli potranno assaporare i piatti appositamente pensati per loro e dedicarsi ad attività ludiche e didattiche sotto la guida di educatrici esperte, che proporranno giochi, attività, momenti di approfondimento condotti con la leggerezza del gioco e tanto divertimento. Il pasto diventa così esperienza tutta da vivere, momento di condivisione con i coetanei e, infine, spettacolo a cui partecipare con tutta la famiglia, godendo di un tempo tutto da assopare, negli ambienti accoglienti di una masseria in cui ritrovare la perduta piacevolezza della tavola.

Masseria Ospitale inaugura il suo Risto-baby domenica 8 febbraio, a pranzo. Si prosegue ogni sabato a cena e ogni domenica a pranzo.

INFO  348 54 63001

Nota – Questo comunicato è stato pubblicato integralmente così come è giunto in Redazione . Pertanto questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di “Leccezionale”.

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.