Tempo di lettura: 1 minuto

Dino Pagliari 1REGGIO CALABRIA – Qui di seguito le dichiarazioni post Reggina-Lecce finita 2-1, riprese dal portale tuttoreggina.com, di mister Dino Pagliari e di capitan Giuseppe Abruzzese.

DELUSIONE PAGLIARI – “Non abbiamo meritato la sconfitta, le cose non sono cambiate nel secondo tempo. Ci abbiamo provato sino alla fine e meritavamo decisamente di più. Ma il calcio è così, merito alla Reggina. Non sono stati – dichiara l’allenatore del Lecce – i cambi ad incidere sul risultato finale, con il senno di poi non si può analizzare la gara. Lepore terzino? Lo avevamo già provato in quella posizione, è un ruolo che può fare, non credo che abbia inciso sul risultato finale”.

MEA CULPA ABRUZZESE:Peccato: nel primo tempo abbiamo fatto bene, abbiamo creato e fatto buon possesso palla. Poi, come spesso ci accade con le piccole, mutiamo il nostro atteggiamento – spiega il difensore centrale giallorosso – e questo ci sta costando tanti punti. Al di là dell’avversario, però, è stato il nostro atteggiamento a punirci, perchè la Reggina ha tirato poco in porta, solo in due circostanze. Abbiamo pagato care due ingenuità. Non abbiamo ammazzato la partita, non l’abbiamo chiusa e questo non deve esistere. C’è tanto rammarico per questa sconfitta”.

 

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.