Tempo di lettura: 1 minuto
foto-11
Gianluca Scuffia nel primo allenamento col Lecce a Squinzano

SQUINZANO (di Carmen Tommasi) – Tommaso Scuffia e Gianluca Di Chiara, gli ultimi arrivati in casa Lecce, erano presenti oggi al “Comunale di Squinzano” e si sono allenati agli ordini del tecnico Dino Pagliari con il visibile entusiasmo della “prima volta” negli occhi. Solito torello distensivo d’inizio seduta e poi spazio al lavoro atletico agli ordini di prof. Paolo Re David.

INDISPONIBILI – Ancora fermi e alle prese con i rispettivi infortuni capitan Fabrizio Miccoli, Abdou Doumbia e Dario D’ambrosio che saranno out per il match di sabato alle ore 19:30 con il Matera in programma al “Via del Mare”; gara in cui non ci saranno nemmeno gli squalificati Sacilotto, Carrozza e Lopez.

NUOVO MODULO? – Per l’appuntamento contro i lucani, vista anche l’emergenza infortunati e squalificati, l’ex Pisa potrebbe far scendere in campo i suoi con un inedito 4-3-3 (che in fase di non possesso diventa un 4-5-1), modulo questo provato nelle prove tattiche odierne. Questi gli uomini schierati dal tecnico marchigiano: Scuffia in porta, Mannini a destra in difesa, Vinetot-Abruzzese i due centrali e Di Chiara a sinistra (l’ex Catanzaro, classe ’93, è stato provato come possibile titolare e già da sabato è pronto a scendere in campo dal primo minuto); in mediana Filipe Gomes, Papini e Salvi; Lepore, Herrera e Moscardelli nel tridente d’attacco.

Domani mattina, alle ore 10:00, Papini e soci saranno impegnati, invece, nella seduta di rifinitura a porte chiuse al “Via del Mare” per le ultime prove tattiche anti-Matera.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.