Tempo di lettura: 2 minuti

gruppo nardòOSTUNI – Nel Campionato di Eccellenza Pugliese il Nardò non molla la presa sulla corsa al vertice. Un gol di Vicentin stende l’Ostuni e, complice il pareggio della capolista Vieste al “Cezzi” di Novoli, ora la testa della classifica, sempre dei garganici, è distanziata di una sola lunghezza. Il Toro è secondo insieme alla Virtus Francavilla (a Galatina è  vittoria per 0-6). Nicola Ragno non tradisce i suoi schemi e, nel proverbiale 4-4-2, lancia Matteo Montinaro sulla fascia sinistra di centrocampo insieme a Palmisano; l’Ostuni risponde con un abbottonato 5-3-2.

La squadra della Città Bianca comincia forte, ma Anglani chiude su Malagnino. Di marca ostunese è anche la prima occasione, su punizione di De Tommaso sprecata con un tiro sulla barriera. Il Nardò risponde con Rana, prima su cross di Palmisano e poi con un tiro debole deviato da Muscato che per poco non favorisce il tap-in di Palmisano. Al 20’ l’Ostuni spreca ancora con Lorusso, prima del tiro di Malagnino di 5 minuti dopo che si spegne sul fondo. L’accelerata gialloblù è seguita dall’orgoglio granata, tutto nei piedi di Gigi Rana che esplode un tiro dalla distanza in verità non molto pericoloso.

Nella ripresa è tutta un’altra musica: il Toro passa dopo 4’. Palmisano scarta un avversario e mette al centro per Vicentin che realizza da due passi. I padroni di casa cercano di reagire, ma Andrisano fallisce l’appuntamento col gol su cross di Ciaramitaro. Anche Caroppo deve partecipare alla resistenza granata con una smanacciata su colpo di testa di Lorusso. L’Ostuni rimane in dieci al 23’ per l’espulsione di De Tommaso e la partita s’abbassa di intensità, con il Nardò che fallisce la stoccata del ko con Vicedomini su punizione, finita fuori, e con una rovesciata di Rana alta sopra la traversa. L’ultimo sussulto ostunese è al 36’ con Caruso, ma il servizio di Ferraro non è raccolto nel migliore dei modi dal compagno. Il Nardò prosegue la sua marcia, la vetta è vicina.

Il tabellino:

Ostuni – ACD Nardò 0-1

Ostuni: Muscato, Andrisano, Ciaramitaro (13′ st Miccoli), Ferraro, Lorusso, Tamborrino, Malagnino, Stella (37’st Greco), Saracino (30′ st Caruso), De Tommaso, Cristofaro. A disp: Indruntino, Parisi, Riezzo, Kreshpa. All. Carbonella

ACD Nardò: Caroppo, Starita, Mancarella, Vicedomini, Anglani, Montrone, Palmisano, Fiorentino, Vicentin, Rana (38’ st Palazzo), Montinaro (14′ st Caporale). A disp: Pino, De Giorgi, Simone, De Razza A., Corvino. All. Ragno

Marcatori: 4’ st Vicentin

Ammoniti: Vicedomini (N), Andrisano (O), Cristofaro (O), Stella (O), De Tommaso (O), Malagnino (O);

Espulsi: Tamborrino (O).

I risultati della 18^ giornata (3^ di ritorno)

  • Ascoli Satriano – Casarano 0-4
  • Castellaneta – Sporting Altamura 2-0
  • Hellas Taranto – Atletico Mola 3-1
  • Molfetta – Bitonto 0-2
  • Novoli – Atletico Vieste 1-1
  • Ostuni – Nardò 0-1
  • P.I. Galatina – Virtus Francavilla C. 0-6
  • Sudest Locorotondo – Vigor Trani 0-0

CLASSIFICA

  1. Atletico Vieste 37
  2. Virtus Francavilla  36 *
  3. Nardò 36 *
  4. Vigor Trani 33
  5. Molfetta 29
  6. Sporting Altamura 28
  7. Atletico Mola 26
  8. Novoli 26
  9. Bitonto 22
  10. Casarano 21
  11. Castellaneta 20
  12. Ostuni 17
  13. Sudest Locorotondo 14 *
  14. P.I. Galatina 13
  15. Hellas Taranto 13
  16. Ascoli Satriano 13 *

*una gara in meno

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.