Tempo di lettura: 1 minuto

MATERA – Sesto risultato utile di fila nell’anticipo di ieri sera per il Matera che batte 3-1 anche la Juve Stabia e raggiunge il Lecce al quinto posto in classifica. Con un grande Iannini autore di una doppietta nel primo tempo superano i campani che avevano accorciato le distanze grazie a Di Carmine. Nella ripresa, però, arriva anche l’inzuccata di D’Aiello che fissa il risultato sul 3-1 per la squadra di Auteri.

IL TABELLINO:

MATERA (3-4-3): Russo, Mazzarani, De Franco, D’Aiello; Ferretti, Coletti, Iannini, Flores; Diop (dal 28′ s.t. Albadoro), Letizia (dal 11’s.t. Madonia), Carretta (dal 35’s.t. Di Noia). All. G. Auteri.

A disp. Pena, Pino, Turchetta, Bernardi.

JUVE STABIA (4-2-3-1): Pisseri; Cancellotti, Polak, Migliorini, Contessa; La Camera (dal 35’s.t. Gammone), Jidayi; Nicastro (dal 40’s.t. Vella), Bombagi, Lepiller (dal 33’s.t. Ripa); Di Carmine. All. G. Pancaro.

A disp. Fiory, Romeo, Liotti, Caserta.

MARCATORI: 3’p.t. e 5’p.t. Iannini, 31’p.t. Di Carmine, 34’s.t. D’Aiello.
ARBITRO: A. Rapuano di Rimini.
AMMONITI: Diop (MA) La Camera, Cancellotti, Lepiller (JS)

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.