Tempo di lettura: 2 minuti

DSCF4627SQUINZANO (di M.Cassone) – Primo allenamento nel quartier generale di Squinzano per la truppa del neo condottiero Dino Pagliari che questa mattina ha lavorato sui movimenti tattici della difesa.

Il riscaldamento del gruppo difensivo è incominciato in modo diverso rispetto al passato. Rullo, W.Lopez, D’Ambrosio, Martinez, Abruzzese, Donida e Vinetot hanno svolto i primi esercizi fisici nel cortile, adibito a parcheggio, del Comunale di Squinzano.

Il resto della compagine, a differenza di Diniz che ha svolto un lavoro personalizzato (correndo a bordo campo), e di Mannini, Bogliacino e Filipe Gomes ancora in permesso, ha lavorato in palestra.

Mister Pagliari, subito dopo, ha incominciato a spiegare la sua idea di calcio sul rettangolo verde graffiato da un vento di tramontana molto forte. Per circa un’ora i difensori hanno provato i nuovi movimenti che dovranno assimilare quanto prima; cambia del tutto il modo di difendere della squadra giallorossa.

 “Voglio i quattro di difesa vicini, è come se fosse una difesa a tre”, ha detto Pagliari.

“Marti, Beppe, D’Ambro, Lopez vicini dovete stare vicini”, questo il comando numero uno del mister di Macerata, che ha chiesto ai calciatori di fare pressing asfissiante sul portatore di palla e di scalare dall’alto verso il basso, in modo da mettere in difficoltà l’avversario senza farlo respirare.

L’ex Pisa è uno che parla molto coi calciatori in campo e che si mette, insieme al suo secondo Tacchi, al centro delle esercitazioni, partecipando attivamente ad ogni minimo movimento soprattutto senza palla.

DSCF4696
Dino Pagliari

L’impressione è che ci sarà molto da lavorare per i giallorossi che comunque sono apparsi abbastanza in palla e nonostante le feste natalizie, e il momento no che stanno vivendo, sono sembrati in attenzione verso il nuovo generale scelto dalla famiglia Tesoro. Dal canto suo, Pagliari è sembrato, a primo acchito,  abbastanza duro da saper impattare con decisione sulle prossime fatiche della sua truppa.

Sul finire delle esercitazioni difensive, sono scesi in campo gli altri calciatori a guardare cercando di capire i nuovi movimenti.

Presente a bordo campo il diesse Antonio Tesoro e il team manager Francesco Lillo.

I calciatori torneranno in campo alle ore 15 per la seduta pomeridiana.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.