Tempo di lettura: 1 minuto
pagliari 2
Dino Pagliari

LECCE (di Car. Tom.) – Semplicemente sui generis, vulcanico, sorridente, auto-ironico e con la battuta sempre pronta. Detta al momento giusto e nel modo giusto. Palesemente colto, aspetto questo che non guasta mai. Il neo tecnico giallorosso Dino Pagliari è fatto così e nel giorno nella sua presentazione nella sala stampa “Sergio Vantaggiato” dello stadio “Via del Mare” ha conquistato un po’ tutti e ha regalato quella ventata d’entusiasmo che, forse, serviva in casa giallorossa per risollevare gli animi e la squadra. Ora, però, devono essere i risultati sul campo a parlare e a dare ragione alla scelta fatta dalla famiglia Tesoro nel sostituire l’esonerato Franco Lerda. “Lecce è una di quelle piazze a cui non puoi dire no e noi siamo obbligati a fare bene, questa squadra mi piace tanto e ora vedremo cosa succederà“, dichiara sorridente l’allenatore di Macerata, che sarà supportato come vice da Maurizio Tacchi (fratello dell’ex attaccante degli anni ’80 del Lecce, Oscar), che ha un solo obiettivo per la testa: fare bene “pensando ostacolo dopo ostacolo”.

 

Qui di seguito il video con le dichiarazioni del neo-tecnico dei salentini rilasciate nella conferenza tenuta oggi al “Via del Mare”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.