Tempo di lettura: 1 minuto

ISCHIA – Nessun tesserato dell’U.S. Lecce si è presentato in sala stampa al termine della sfida di Ischia persa dai giallorossi per 2-1. Né mister Lerda, né alcun calciatore o dirigente ha parlato davanti ai taccuini dei cronisti presenti nello stadio campano. Deluse dunque le attese di quanti speravano di poter registrare le dichiarazioni post-gara dei salentini, usciti sconfitti per la terza settimana di fila dal rettangolo verde. I tre ko contro avversari di caratura tecnica inferiore rispetto al Lecce e che relegano la compagine salentina lontano 9 punti dalla vetta della classifica (appannaggio della capolista Salernitana) stanno probabilmente creando non pochi grattacapi ai vertici societari del club giallorosso, obbligandoli a valutazioni dettate non certo dall’emergenza, ma dall’urgenza di non sprecare tempo e giorni preziosi in vista della finestra di gennaio del calciomercato.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.