Tempo di lettura: 1 minuto

tifosi Gallipoli col MonopoliGALLIPOLI- Le lacrime di Lorenzo Legari, gallipolino doc, dopo il mesto 6-1 rimediato a Cava erano le lacrime di una tifoseria, di un popolo, di una città travolti dall’incertezza delle ultime settimane, sensazione che si è tramutata in incubo dalla sera del 30 novembre 2014 dopo la partita persa in casa al “Bianco” contro la Gelbison. Trattative, contatti e promesse ora potranno lasciare spazio ad un nuovo capitolo della storia del calcio gallipolino. Nella serata di ieri, infatti, si è conclusa la trattativa per il passaggio delle quote societarie della SSD Gallipoli Football 1909 S.r.l. dalla gestione Barone ad una cordata di imprenditori locali e non capeggiata dalla famiglia Calvi. Il passaggio di consegne ha definitivamente chiuso la crisi societaria succeduta alle dimissioni dell’ex presidente, preannunciate ad ottobre e concretizzate dopo la partita con la compagine di Vallo della Lucania. Nelle prossime ore si attende il comunicato ufficiale del nuovo sodalizio jonico, in attesa di novità anche sul piano tecnico.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.