Tempo di lettura: 2 minuti

calliLECCE (di Car. Tom.) – Va alla regina del girone C, la Salernitana, il derby disputato contro la Juve Stabia e vinto 3-2 in rimonta. Sesta vittoria consecutiva, nell’attesa gara valida per la sedicesima giornata di Lega Pro Unica, per la squadra granata a quota 37 punti in classifica, seguita dall’altra campana, il Benevento, che frena tra le proprie mura amiche dello stadio “Ciro Vigorito” con il Matera, agguanta in extremis un 3-3 finale ed è ora a 33 punti. Juve Stabia e Lecce, invece, perdono contatto con il primo posto: 32 punti per la formazione allenata da Giuseppe Pancaro e 31 per quella di Franco Lerda, battuta 2-0, in soli 4 minuti, dal Foggia al “Pino Zaccheria” nell’anticipo del venerdì sera.

DERBY DA BRIVIDI – Grintosa, compatta, intelligente ed esplosiva la squadra allenata da mister Leonardo Menichini vince in rimonta: soffre ad inizio match, ma è brava a ricompattarsi e poi a colpire le Vespe con un ritmo punti che porta verso la serie B. Sotto per ben due volte, i granata prima vengono puniti da Migliorini e poi da Nicastro, ma si salvano con la doppietta del solito e spigoloso brasiliano Caetano Calil. La rete della vittoria è, invece, del connazionale Denilson Gabionetta che piega gli ospiti, in un derby dalle infinite emozioni e che lancia sempre più in alto, ed in solitario, in classifica la Salernitana. Con undici vittorie, quattro pareggi ed una sconfitta in 16 partite disputate, per un totale di 26 gol fatti e 13 subiti.

Il tabellino:

Salernitana-Juve Stabia 3-2

SALERNITANA (3-5-2): Gori; Tuia, Lanzaro, Bianchi; Colombo, Pestrin, Favasuli, Bovo (dal 19’st Gabionetta) , Franco; Nalini (dal 28’st Giandonato), Calil. A disp.: Russo, Trevisan, Castiglia, Mounard, Mendicino. All.: Menichini.

JUVE STABIA (4-4-2) Pisseri; Polak, Romeo, Migliorini, Contessa; Nicastro (dal 21’st Vella), Jidayi (dal 34’st Caserta), La Camera, Bombagi; Lepiller (dal 1’st Gomez), Di Carmine. A disp.: Fiory, Cancellotti, Jefferson, Ripa. All.: Pancaro.

Marcatori: 22’pt Migliorini (J), 2’st Calil (S), 9’st Nicastro (J), 16’st Calil su rig. (S), 30’st Gabionetta (S).

Arbitro: Serra della sezione di Torino.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.