Tempo di lettura: 2 minuti
AVVOCATO ORSINO
L’avvocato Gianpiero Orsino

LECCE – Ieri, il Gip di Palermo, Giangasparre Camerini, ha accettato la richiesta della Procura Distrettuale Antimafia ed ha archiviato la vicenda giudiziaria che vedeva implicato Fabrizio Miccoli, al quale erano stati contestati l’illecito possesso di sim card e l’abuso di mezzi informatici. Una decisione che segue il proscioglimento del calciatore di San Donato anche da parte della Giustizia Sportiva. La vicenda ha posto il “Romario del Salento” al centro dei più maliziosi commenti e delle più cattive insinuazioni; una storia figlia di una nazione in cui tanti hanno sempre voglia di trovare un colpevole e di spettacolarizzare oltremodo situazioni che andrebbero gestite con la dovuta prudenza. Per Miccoli è la fine di un incubo. Per questo, abbiamo intervistato l’avvocato Gianpiero Orsino che, insieme all’avvocato Francesco Caliandro (agente del calciatore), ha seguito il numero 10 giallorosso nell’intera vicenda.

Avvocato, un suo giudizio su una spiacevole vicenda che ha destato tanto clamore.

“Fin dall’inizio abbiamo cercato, insieme a Fabrizio Miccoli, di fornire tutti gli elementi utili a far chiarezza. Quando non si ha nulla da nascondere e si è certi della propria buona fede ed estraneità ad una vicenda così spiacevole non si può fare altrimenti. La massima collaborazione nell’affermare comunque la propria non colpevolezza ha portato all’archiviazione delle accuse inizialmente sollevate. Ora archiviamo anche moralmente tale vicenda”.

Come sta oggi Fabrizio Miccoli? Come ha accolto la notizia?

“Sicuramente meglio, nonostante l’ultimo anno sia stato tormentato prima da questa vicenda, poi dal deferimento sportivo. Il tutto ha portato, ci tengo a precisarlo, al proscioglimento confermato in ben due gradi di giudizio sportivo ed oggi all’archiviazione in sede penale”.

Una domanda non all’avvocato ma al tifoso del Lecce e di Miccoli: Fabrizio può ancora fare la differenza in questa squadra?

Miccoli, leccezionale.it
Fabrizio Miccoli

“Miccoli è un calciatore che può fare la differenza anche, ed ancora oggi, in serie A. È in forma ed ha sempre una gran voglia di giocare e vincere con il suo Lecce. Non credo vi siano dubbi sul fatto che il Lecce abbia bisogno di un elemento fondamentale, e più volte dimostratosi decisivo, come lui”.

Nel ringraziarla per la cortesia e il tempo che ci ha dedicato, la invitiamo come ospite della nostra trasmissione “Leccezionale TV” in onda martedì prossimo su Tele Salento…

“Ringrazio per l’invito e lo accetto volentieri, grazie a voi. A martedì”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.