Tempo di lettura: 1 minuto

facebook-ricerca-utenti-italianiFacebook non si ferma mai e ne pensa sempre una nuova. Adesso è la volta di un aggiornamento delle regole sulla Privacy che includono chiarimenti sulla pubblicità. In particolare sull’uso dei cookies e del sistema di visualizzazione degli annunci basati sugli interessi degli utenti. Con la possibilità, in quest’ultimo caso, di fare opt-out, cioè di disattivare questa funzione automaticamente su tutti i dispositivi usati. Sono queste le principali novità che Facebook mette in campo: sono aperte al feedback degli utenti, solo dopo questa passaggio saranno attive. Si può esercitare l’opt-out attraverso lo strumento messo a disposizione dalla Digital Advertising Alliance.

In particolar modo, per la “Privacy Policy”, cioè il complesso delle norme di Facebook in materia di protezioni di dati personali che il social network non aggiornava da agosto 2013, gli utenti avranno sette giorni di tempo per commentare. Poi il documento aggiornato sarà visibile entro 30 giorni sulla mail di ciascun iscritto o in forma di notifica sul Diario.

“L’aggiornamento si è reso necessario perché stiamo lavorando su nuovi prodotti come il “Buy Button” per ora attivo solo negli Stati Uniti, spiega all’ANSA Richard Allan, Vice Presidente per l’Europa della Policy di Facebook. “Vogliamo che le nostre norme siano più trasparenti e semplici da consultare e ci sia un maggiore controllo da parte degli utenti”, aggiunge Allan.

Oltre all’aggiornamento delle norme sulla Privacy, Facebook mettere a disposizione degli utenti Privacy Basics, una guida interattiva che risponderà ai dubbi principali degli utenti di Facebook con tutorial per personalizzare maggiormente il proprio profilo.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.