Tempo di lettura: 1 minuto
Luis Gabriel Sacilotto
Luis Gabriel Sacilotto

LECCE – Allo stadio “Arechi” è stato tra i protagonisti dell’importante successo del Lecce ai danni della Salernitana. Oggi, alla ripresa della preparazione, davanti ai giornalisti si è presentato proprio lui, Gabriel Luis Sacilotto, autore del momentaneo 1-2 con il quale la squadra di mister Lerda ha ribaltato l’iniziale svantaggio della rete messa a segno da Caetano Calil.

“Sono contento per la vittoria ottenuta a Salerno. Era dall’inizio del campionato che ci mancavano i tre punti fuori casa e finalmente sono arrivati contro una nostra diretta concorrente per la promozione”.

parlando della sua prova e di quella del resto dei suoi compagni il centrocampista brasiliano ha poi aggiunto: “Il gol che ho segnato mi ha dato una grandissima gioia, ma voglio sottolineare anche la grande prova di tutta la squadra nel secondo tempo. Nella prima frazione abbiamo sofferto il giro-palla della Salernitana e non siamo riusciti a proporre quanto provato in allenamento durante la settimana”.

Tornando sulla sua duttilità tattica messa a disposizione del tecnico giallorosso, Sacilotto ha affermato: “Nella mia carriera ho giocato spesso da mezz’ala, sia a destra, che a sinistra. Da qualche settimana sono tornato a giocare a centrocampo. So di dover migliorare ancora nell’affiatamento con i compagni, capirne i movimenti, come pure nel fronteggiare il possesso palla degli avversari”.

Infine, un pensiero su come si approccia alla gara settimanale: “Do sempre il massimo in ogni allenamento. Ricordo sempre che la cosa più bella è sapersi mettere al servizio dei compagni. Mercoledì ci aspetta la partita di Coppa Italia di Lega Pro col Matera: vogliamo fare bene per continuare la nostra striscia positiva”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.