Tempo di lettura: 1 minuto
10712785_10204571092068486_6201911420626197839_n
Gorima Trepuzzi

TREPUZZI – Dopo la sconfitta rimediata a Foggia, il Gorima batte il Taranto e si riscatta dall’avvio infelice in cui era incappato.
I Trepuzzini partono forte e impongono da subito la propria legge, quella del rugby, quella del campo e dopo 9 minuti realizzano la prima meta con Solazzo, dalla piazzola realizza Ragione e si vola verso quello che sarà un risultato abbastanza tondo. Alla mezz’ora Ragione prima con una punizione e Bonaparte dopo con una meta dilagano; nove minuti dopo acuto degli jonici che realizzano l’unica meta di giornata. Il Gorima però alza la voce dopo appena un minuto ed è rugby spettacolo con Francioso che ara 50 metri di campo e schiaccia l’ovale in meta, il piazzato lo realizza Nestola che fissa il risultato del primo tempo sul 22-5.

Il secondo tempo tutti si aspettavano la reazione del Taranto ed invece è il Gorima a dare spettacolo con sei mete: due con Assenzio, e una a testa di Perrone C., Tardio, Bonaparte e Vergallo di cui tre trasformate dal rientrante Ursino e una punizione di Ragione fissano il punteggio finale sul 61 a 5.

 

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.