Tempo di lettura: 1 minuto
Mazzei Luigi
Luigi Mazzei

Oggi, Finalmente ci sarà la tanto attesa Commissione Regionale in cui verranno ascoltati i Sindaci costieri salentini per discutere dell’approdo del Gasdotto. – Lo fa sapere attraverso un comunicato Luigi Mazzei – Finalmente domani la Giunta dovrà mostrare le sue carte per un principio di logica e di verità e tutti sapremo la posizione ufficiale poiché il balletto tra i Ministri e i Viceministri di Renzi e Vendola e i suoi assessori non può durare oltre. Ieri, Claudio De Vincenti, il viceministro dello Sviluppo economico, ha confermato quasi in maniera categorica l’approdo a San Foca dichiarando difatti l’irresponsabilità della Regione Puglia nell’aver gestito con sciatteria un’opera strategica per il Paese facendo la bella addormentata nel bosco per tutto il periodo dell’istruttoria e svegliandosi soltanto al bacio del principe presentatosi sotto forma di primarie. Già è tardivo l’incontro con i primi cittadini dei comuni interessati poiché all’ultimo secondo è difficile cambiare le carte in tavola, ma intanto proprio il sottoscritto, insieme al collega Scianaro abbiamo spinto per questa soluzione proprio al fine di coinvolgere collettività che al momento non sono state mai chiamate in causa da Vendola, tranne che con le solite frasi spot e ad effetto.

 In Commissione finalmente si chiariranno i dubbi. O Vendola presenterà proposte di approdo alternativo a San Foca che siano fattibili oppure vuol dire che ha solo e soltanto intenzione di temporeggiare e di prendere in giro le comunità salentine. Domani non ci sarà spazio per giri di parole interlocutorie, per dilazioni, per la solita melina che non porta mai a nulla di concreto. E se domani Vendola ed i suoi assessori si presenteranno in Commissione almeno avremo raggiunto il primo obiettivo.

 

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.