Tempo di lettura: 2 minuti

Filipe-1LECCE (di Carmen Tommasi) – Geometrie importanti, tanta buona volontà, entusiasmo da vendere e sorriso sempre acceso. Filipe Gomes Ribeiro, l’ultimo arrivato in casa Lecce con il calciomercato estivo, è pronto per la prossima partita in quel di Messina, ma prima analizza l’ultima sofferta vittoria casalinga di Miccoli e soci contro la Paganese di sabato al “Via del Mare”: “Quella di sabato scorso è stata una vittoria importante, ottenere i tre punti era la cosa che contava di più. In una settimana abbiamo affrontato tre gare, che ci hanno fruttato sette punti in classifica, questa è la strada giusta e dobbiamo continuare così. Con la Paganese, a mio modo di vedere, abbiamo disputato un ottimo primo tempo -dichiara il 27enne brasiliano ex Perugia- nel quale siamo riusciti a dare una grande intensità, poi nella seconda frazione i nostri avversari hanno praticato un buon palleggio, anche se alla fine non ci hanno impensierito più di tanto”.

LA POSIZIONE – In un centrocampo a quattro o a cinque, ovvero 4-4-2 o 3-5-2,  per il play giallorosso cambia poco: “Il ruolo in cui sono stato impegnato non è nuovo per me, l’ho fatto anche in passato. A me piace giocare davanti alla difesa, abbassandomi per prendere palla e giocarla. Per come giochiamo noi i due centrocampisti devono dare equilibrio alla squadra, visto poi i quattro giocatori offensivi che schieriamo. La competizione in mediana? Fa solo bene e ci sarà spazio per tutti, stimola”.

OCCHIO AL MESSINA – Il prossimo avversario dei giallorossi è in crisi con soli quattro punti in classifica e dieci gol incassati nelle ultime due partite: “Nel prossimo impegno affronteremo una squadra che di certo vorrà rifarsi e farà di tutto per non ripetere gli errori che hanno commesso nelle ultime gare. Il nostro obiettivo? Da parte nostra, come sempre, non dovremo fare nessun tipo di calcolo, ma giocare come facciamo sempre per ottenere la vittoria. Questo è un campionato difficile in cui non esistono gare facile e lo sappiamo già per esperienze passate. Bisogna dare il massimo contro tutti gli avversari“, conclude il centrocampista di Rio de Janeiro.

Ecco il video con le dichiarazioni del giallorosso nella conferenza tenuta oggi nella sala stampa “Sergio Vantaggiato” del Via del Mare.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.