Tempo di lettura: 1 minuto
festa giallorossa Lecce Lepore
Lepore

LECCE – Checco Lepore ha vissuto 8 mesi di inferno, o potremmo chiamarlo anche purgatorio, il calciatore leccese ha scontato la sua pena ed è pronto a tornare in campo con la maglia della squadra che ha sempre amato. Scade oggi infatti la sua squalifica. È pronto, è carico a pallettoni, vuol dimostrare di avere ancora tanto da dare e da dire; e lui parla in campo, calciando il pallone e sudando in ogni incontro. Oggi il suo post sul profilo Facebook, ve lo riportiamo di seguito:

8 mesi: ho trascorso questo lungo periodo lontano dal rettangolo di gioco e non posso negare di aver sofferto tanto. Nonostante tutto sono andato avanti senza mollare un centimetro, mi sono allenato come se dovessi giocare la domenica con impegno, passione, dedizione, determinazione e umiltà pensando al mio ritorno in campo… ecco adesso il momento è arrivato, con la MIA SQUADRA DEL CUORE il sogno si realizza e voglio viverlo intensamente… ringrazio le persone (poche) che mi sono state vicino e mi hanno fatto sentire importante in particolare la mia compagna e mia figlia! E adesso TUTTI a Messina!

 

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.